INCONTRO DEI  GIOVANI  DI SAN GIOVANNI ROTONDO SUL TEMA “IL VALORE  DELLA LEGALITA’ “.  

INCONTRO DEI  GIOVANI  DI SAN GIOVANNI ROTONDO SUL TEMA “IL VALORE  DELLA LEGALITA’ “.

 

Il Lions Club “Gargano” di San Giovanni Rotondo, presieduto quest’anno da Michele Di Maggio,  ha organizzato due interessanti Incontri  a San Giovanni  Rotondo sul tema della legalità : il primo, la mattina di sabato,16 novembre, con gli studenti dell’Istituto I.S.I.S “Luigi Di Maggio”; il secondo, la sera dello stesso giorno, alle ore 19,00, presso l’Auditorium “Pier Giorgio Frassati” al quale hanno preso parte S. E. mons.

Franco Moscone, arcivescovo della Diocesi di Manfredonia-San Giovanni Rotondo-Monte Sant’Angelo e Vieste ed il relatore prof. Nicolò Mannino, Presidente del Centro Studi Parlamento della legalità, il sindaco prof. Crisetti ed il dott. Michele Giuliani direttore generale di Casa Sollievo della Sofferenza.

Dopo i saluti del presidente del nostro Club, il relatore  Mannino ha esposto, a grandi linee  il suo  progetto, estremamente ambizioso, intitolato “La legalità lega l’Italia”, che sta portando  presso le Scuole e le Istituzioni civili, militari e religiose in diverse parti dell’Italia e dell’Europa.

Oggetto  della serata è stato la presentazione del suo libroProfeticamente scomodi. Quando un uomo si sporca le mani : Don Tonino Bello”.

Don Tonino, vescovo di Molfetta,  prematuramente scomparso nel 1993, in odore di santità, rappresenta per molti il prototipo dell’uomo della umiltà, della libertà e della giustizia.

Egli affermava che la  Chiesa doveva essere “quella del grembiule”, a testimoniare il dovere, l’operosità  e  la bellezza di stare sempre dalla parte degli ultimi.

Mannino si è detto convinto che il cambiamento culturale parte dal basso,

dai giovani e dalla scuola, agenzia quest’ultima la quale insieme alla famiglia ha il compito di formare i giovani e gli uomini di domani.

Il relatore ha concluso affermando che occorra aprire un dialogo culturale con i giovani per educarli al rispetto della legge, della convivenza sociale, del dialogo interculturale e del bene comune, per vincere l’omertà e l’indifferenza.

A conclusione della serata, il prof. Mannino ha nominato Casa Sollievo della Sofferenza “Ambasciata del Parlamento della Legalità” consegnando al dr. Giuliani il relativo attestato.

I Lions di San Giovanni Rotondo hanno scritto una bella pagina che ha emozionato soprattutto i giovani.

 

Giuseppe Pizzìcoli

 

(Visitato 144 volte, 1 visite odierne)

Informazioni sull'autore dell'articolo

Potrebbe interessarti anche

LASCIA IL TUO COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *