Deteneva armi illegali e materiale esplosivo in casa: un arresto a San Marco in Lamis

Arrestato a San Marco in Lamis Michele Coco, 52 anni, accusato di detenzione illegale di armi. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di San Giovanni Rotondo hanno rinvenuto nell’abitazione di Coco, già arrestato lo scorso 20 febbraio per fabbricazione e detenzione illegale di materiale esplodente, un vero e proprio arsenale di armi illegali tra cui tre bottiglie incendiarie, riproduzioni fedeli di un fucile e una pistola, due tubi lanciarazzi e vario materiale da utilizzare per la fabbricazione di esplosivi. I carabinieri hanno poi perquisito l’auto di Coco e rinvenuto una cinquantina di armi bianche illegali.
L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari.

(Visitato 277 volte, 1 visite odierne)

Informazioni sull'autore dell'articolo

Potrebbe interessarti anche

LASCIA IL TUO COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *