E’ tutto un altro Foggia: 1-2 a Palermo

Super impresa del Foggia che sbanca il Barbera di Palermo, vince 2-1 e conquista la terza vittoria di fila che consente ai rossoneri di fare un gran bel balzo in avanti in classifica. Foggia che vince in maniera netta e soprattutto meritata: dopo un primo tempo equilibrato la gara muta nella ripresa. In avvio di secondo tempo il Foggia si rende pericoloso e sfiora a più riprese il vantaggio ma va sotto al 63′: Loiacono intercetta con un braccio in area di rigore, l’arbitro indica il dischetto e Nestorovski trafigge Guarna per l’ 1 a 0.
Poi i cambi di Stroppa fanno la differenza, uniti all’ingenuità di Coronado(fallo killer su Gerbo e rosso diretto): il tecnico inserisce Duhamel e Scaglia dentro per Nicastro e Greco. È proprio Duhamel realizza con un bolide il gol dell’ 1-1. A 6 minuti dalla fine ci pensa Kragl con un siluro da fuori area a ribaltare il punteggio e a consegnare i tre preziosissimi punti al Foggia che nel finale trema per una traversa colpita da Nestorovski. Sabato arriva il Carpi per continuare il magic moment.

(Visitato 1044 volte, 1 visite odierne)

Informazioni sull'autore dell'articolo

Potrebbe interessarti anche

LASCIA IL TUO COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *