Manfredonia, scacco alla mafia garganica. Arresti della Polizia

Manfredonia, scacco alla mafia garganica. Arresti della Polizia
Agenti della Polizia di Stato delle Squadre Mobili di Foggia, Bari e del Servizio Centrale Operativo dalle prime ore di oggi 3 dicembre, stanno eseguendo numerose misure cautelari emesse a seguito di un’articolata attività di indagine,  coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, che ha permesso di disarticolare un gruppo criminale, collegato alla consorteria mafiosa garganica del Clan  dei Montanari. L’indagine, denominata “Stirpe Criminale” in ragione della caratura criminale e degli importanti legami di parentela di uno degli esponenti di vertice con la predetta organizzazione criminale,  ha permesso di accertare il monopolio del gruppo nella gestione di droga nell’intera città di Manfredonia  e dello smercio di consistenti quantitativi di stupefacenti destinati a rifornire le piazze della “movida” della città garganica, occupando anche punti strategici con esponenti del gruppo.

Saverio Serlenga
(Visitato 73 volte, 1 visite odierne)

Informazioni sull'autore dell'articolo

Potrebbe interessarti anche

LASCIA IL TUO COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *