Nella terza puntata del format musica e benessere si parla del connubio tra letteratura e Pedagogia musicale

Il Soprano Bianca D’Errico di San Giovanni Rotondo, insieme all’ospite Fabiana Biscotti Soprano e letterata di Lesina, affrontano la terza videolezione sul Format Tv Gargano per parlarci di questo connubio tra letteratura e Pedagogia musicale.
Il Soprano e la Letterata Fabiana Biscotti ,racconta sommariamente la nascita del teatro latino.
Dai Ludi che scandivano le fasi del lavoro agricolo:insieme ad atti rituali come sacrifici e processioni,erano previste danze, giochi e divertimenti, alle vere e proprie rappresentazioni teatrali nel 365 a.c. Il ruolo importante che ebbe l’incontro con la cultura greca. L’organizzazione degli spettacoli e il ruolo degli attori e della recitazione.
A tal proposito il Soprano Bianca D’Errico, specifica questo connubio tra letteratura e musica, correlando a queste, anche un’altra disciplina umanistica ovvero la Pedagogia, specificando il significato di questa.
Conferma l’importanza di far approcciare il bambino a partire dalla prima infanzia alla musica e alle arti in generale, per stimolare l’intelligenze multiple, studio condotto dal noto psicologo Howard Gardner, a sostegno dell’idea che l’intelligenza artistica sia una facoltà autonoma all’intelletto.
L’incrocio della letteratura con la musica è un argomento da sempre trattato fin dall’antichità.
Infatti, esistono documenti che risalgono ai tempi della Grecia Classica, e altri che, nelle epoche successive confermano questo particolare sodalizio.

(Visitato 98 volte, 1 visite odierne)

Informazioni sull'autore dell'articolo

Potrebbe interessarti anche

LASCIA IL TUO COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *