San Giovanni Rotondo: BRACCIANTI AGRICOLI RUMENI TAGLIANO I RAMI DI 25 ALBERI PER RUBARE 3 QUINTALI DI OLIVE, IN LOCALITA’ “POSTA LA VIA”

PRONTO INTERVENTO DEI CARABINIERI

BRACCIANTI AGRICOLI RUMENI TAGLIANO I RAMI DI 25 ALBERI

PER RUBARE 3 QUINTALI DI OLIVE, IN LOCALITA’ “POSTA LA VIA”

——————–

SEI RUMENI, DEI QUALI 4 UOMINI E DUE DONNE, SONO STATI ARRESTATI, DAI CARABINIERI DI SAN GIOVANNI ROTOND , IN FLAGRANZA DI REATO MENTRE STAVANO DEPRREDANDO UNA PIANTAGIONE DI ALBERI DI OLIVE POSTA TRA SAN GIOVANNI ROTONDO E MANFREDONIA, IN LOCALITA’ “SPORTIELLO POSTA LA VIA”.

L’EPISODIO E’ AVVENUTO MARTEDI’ SERA, 2 OTTOBRE, ALLORQUANDO,A SEGUITO SI SEGNALAZIONE AL 112, UNA PATTUGLIA DEI CARABINIERI SI RECAVA NELLA PREDETTA CAMPAGNA DOVE I 6 CITTADINI RUMENI SONO STATI PRESI NEL SACCO MENTRE STAVANO STRAPPANDO DA RAMI TAGLIATI DEGLI ALBERI 3 QUINTALI DI OLIVE.

GRAZIE AL PRONTO INTERVENTO DEI CARABINIERI LO SCEMPIO CHE SI STAVA PERPETRANDO E’ STATO INTERROTTO E LE OLIVE SONO STATE IMMEDIATAMENTE RESTITUITE AL PROPRIETARIO.

I SEI BRACCIANTI AGRICOLI, RESIDENTI NELLE CAMPAGNE TRA SAN GIOVANNI ROTONDO E MANFREDONIA, PER I REATI COMMESSI SONO STATI POSTI AGLI ARRESTI DOMICILIARI E MESSI A DISPOSIZIONE DELL’AUTORITA’ GIUDIZIARIA.

OCCORRE SEGNALARE COME STIA DANNO BUONI FRUTTI LA COOPERAZIONE SINERGICA INTERVENUTA TRA IL COMANDO PROVINCIALE CARABINIERI DI FOGGIA,IL COMITATO PROVINCIALE DELL’ORDINE E SICUREZZA E L’ ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA PRODUTTORI DI FOGGIA, A SEGUITO DEGLI INCONTRI FINALIZZATI ALLA REPRESSIONE DI RAPINE E FURTI CHE SI VERIFICANO NELLE NOSTRE CAMPAGNE.

(Visitato 1130 volte, 1 visite odierne)

Informazioni sull'autore dell'articolo

Potrebbe interessarti anche

LASCIA IL TUO COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *