PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO  COME MIGLIORE GIOVANE ONCOLOGO IN FAVORE DEL NOSTRO CONCITTADINO DR. GIUSEPPE LOMBARDI

PRESTIGIOSO RICONOSCIMENTO  COME MIGLIORE GIOVANE ONCOLOGO IN FAVORE DEL NOSTRO CONCITTADINO DR. GIUSEPPE LOMBARDI

 

Il dr. Giuseppe Lombardi, nato a Sn Giovanni Rotondo da genitori anch’essi di questa città, in occasione del 21° Congresso Nazionale di Oncologia Medica  che avrà luogo a Roma  nei giorni 25-27 ottobre corrente mese, si appresta a ricevere il  prestigioso e lusinghiero riconoscimento ufficiale di “migliore giovane oncologo italiano”.

Il frutto di tale riconoscimento sta nel fatto che il dr. Lombardi, dopo il dottorato di ricerca conseguito presso

l’Università di Padova, ha condotto ricerche in Francia e negli Stati Uniti per conto dell’istituto Oncologico Veneto diretto dalla dott.ssa Zogomel.

I risultati della ricerca condotta dal dr. Lombardi sono stati oggetto di 120 pubblicazioni sulle più prestigiose riveste scientifiche del settore, come Lancet Oncology.

Il dr. Lombardi ancora giovane, neppure 40 enne, da ultimo ha incentrato i suoi studi su uno dei più aggressivi tumori celebrali, denominato “glioblastoma”, ,un tumore che aggredisce 1500 persone all’anno il quale oggi non dà scampo e  porta alla morte alla distanza di due anni dalla sua scoperta.

Nonostante che il lavoro gravoso della ricerca impegni il giovane medico, Egli

quando può corre alla sua città natia per abbracciare i genitori che qui vivono e salutare affettuosamente gli amici della sua prima gioventù, con la gioia di ritrovare “ una San Giovanni Rotondo sempre più bella”.

Bravo dr. Lombardi, siamo tutti  orgogliosi di avere un concittadino così bravo ed intelligente!.

Per la seconda  volta, nel giro di pochi mesi, la Terra baciata da San Pio deve annoverare  la gioia grandissima di un Figlio che onora la Sua terra e porta alto nel Mondo il nome di San Giovanni Rotondo.

g.p.

(Visitato 270 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *