San Giovanni Rotondo: 7 febbraio giornata nazionale contro il Cyber bullismo

In occasione della giornata Nazionale contro il bullismo e il Cyber bullismo,prevista per venerdì 7 febbraio le classi Seconda A e B della scuola Primaria dell’Istituto Dante-Galiani di San Giovanni Rotondo, presenteranno presso il Chiostro Comunale alle ore 11, un manifestazione, alla presenza delle varie autorità, che avrà lo scopo di far riflettere su questo delicato fenomeno.
L’evento è organizzato dalle insegnanti coordinatrici delle due classi Rossella Daniele e Maria Teresa Tenace che, partecipando al progetto sulla legalità curato dall’Avv. Natale Floriana, vogliono provare ad avvicinare al mondo dei diritti e dei doveri i bambini già in tenera età, con lo scopo precipuo di contribuire alla formazione dei bambini senza tralasciare l’aspetto della formazione civica.
L’avv. Natale Floriana esperta che collabora costantemente con l’Istituto Dante ha dichiarato “ l’attenzione del Dirigente Francesco Pio D’Amore alle tematiche inerenti al mondo della legalità è un valore aggiunto poiché la scuola come agenzia educativa non può prescindere dalla formazione degli alunni sotto un profilo socio-giuridico, in tal modo si può quindi intervenire in maniera preliminare garantendo a famiglie e alunni ambenti più sereni, i nostri figli devono prima di tutto essere dei bravi cittadini rispettosi delle regole, seppure -continua l’avvocato- in questa sfida la scuola non deve essere lasciata sola dalle famiglie e dal resto delle istituzioni in quanto è interesse di tutti contribuire a rendere questa società migliore ”.
Durante la manifestazione di venerdì 7 febbraio, ci sarà un importante momento simbolico attraverso la consegna di un nodo blu creato dai bambini e donato dal Dirigente alle autorità presenti , in coerenza con la campagna nazionale “un nodo blu contro il bullismo”. Attraverso questo gesto si vorrà sottolineare la necessità di creare sinergia tra le istituzioni nella prevenzione e contrasto al bullismo e al cyber bullismo.

(Visitato 197 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *