Accoltellati per aver urinato in strada

Arrestato 60enne di Monte Sant’Angelo per tentato omicidio ai danni di due ragazzi di 22 e 23 anni colpevoli di aver urinato vicino l’abitazione dell’uomo. Le indagini sono state condotte dai carabinieri della stazione di Manfredonia, occupatisi della ricostruzione. E’ accaduto nei pressi dell’abitazione dell’uomo, il quale ha sorpreso i due giovani a urinare nei pressi della propria abitazione. A quel punto il 60enne ha reagito accoltellando entrambi. Uno dei due ragazzi, ferito in maniera lieve alla gamba, è stato avvistato in evidente stato di choc ed ha riferito ai militari l’accaduto. L’altro giovane invece è stato trovato riverso in una pozza di sangue in stato di incoscienza. Tramite le evidenti tracce ematiche i carabinieri sono riusciti a risalire al colpevole che ha confessato ai militari l’accaduto. I due ragazzi sono ricoverati in ospedale, uno con una ferita lieve guaribile in 8 giorni, l’altro in prognosi riservata, ma non in pericolo di vita.

(Visitato 48 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *