Arrestato 52enne di San Marco in Lamis

Emessa una sentenza di arresto ai danni di Antonio Masullo, 52enne originario di San Marco in Lamis. L’uomo, soprannominato “Baffetta” era già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti penali.
Nel corso delle perquisizioni eseguite nel territorio lo scorso martedì da parte dei Carabinieri della stazione di San Marco in Lamis in collaborazione con lo Squadrone Eliportato dei Cacciatori di Sardegna, è stata notata la presenza di un piccolo nascondiglio nell’abitazione di Masullo. Al suo interno i carabinieri hanno rinvenuto una cartuccia calibro 45, 7 grammi di marijuana e un grammo di cocaina. I militari hanno riscontrato anche il collegamento abusivo della rete elettrica.
Masullo è stato assicurato agli arresti domiciliari.

(Visitato 2403 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *