C’è anche il Comune di San Giovanni Rotondo tra i partner del progetto “Stereotipando”

Anche il Comune di San Giovanni Rotondo sarà presente nell’ambito del progetto “Stereotipando”, ammesso al finanziamento di 90 mila euro.
Il progetto ha come capofila l’associazione foggiana “Impegno Donna” e può contare sul sostegno del comune di San Nicandro Garganico, dell’Università degli studi di Foggia e dell’istituto “Pacinotti” del capoluogo dauno.
«Il progetto nasce dall’esigenza di aumentare la consapevolezza di promuovere iniziative riguardanti le pari opportunità e recuperare un gap che riguarda la Provincia di Foggia, secondo i dati dell’Osservatorio di genere della Regione Puglia. È un progetto di ampio respiro culturale, perché non si limita a informare ma anche a formare, cioè a creare solide identità per contrastare gli stereotipi di atteggiamenti e convinzioni che non aiutano a superare il muro delle pari opportunità e della violenza sulle donne. Noi a San Giovanni Rotondo ci siamo già attivati in questa direzione con lo sportello antiviolenza. Lo abbiamo organizzato non solo per raccogliere abusi e soprusi, ma anche per orientare ad accettare le differenze e promuovere la parità tra i sessi», sostiene Rossella Fini, assessora alle politiche sociali.
Il progetto prevede una “sperimentazione innovativa” nei processi di educazione alla parità di genere, perché vuole rendere i partecipanti parte attiva e responsabile, mettendoli alla prova davanti ai fatti della realtà e ai momenti di convivenza quotidiana per contrastare forme di discriminazione e violenza, favorendo maggiore inclusione sociale e partecipazione sociale, così come prevede la convenzione di Istanbul.

(Visitato 172 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *