“Gara di Fanoje 2018”, ieri la premiazione

Anche quest’anno l’associazione culturale “Le Fanoje” di San Giovanni Rotondo ha organizzato nel giorno dedicato a San Giuseppe una “Gara di Fanoje”, giunta alla sua 18° edizione.

La città di San Giovanni Rotondo manifesta da sempre una sensibilità particolare per il folklore, tenendo vive alcune tradizioni che fanno parte della sua cultura popolare da tempo immemore. Una di queste tradizioni consiste nell’organizzare imponenti ‘Fanoje’, ossia falò nel giorno della festa del papà, attorno alle quali i cittadini si riuniscono per festeggiare la ricorrenza.

Ieri, 24 aprile 2018, si sono svolte le premiazioni della gara, che hanno visto salire sul podio della vittoria – con un pari merito – due fanoje, quella organizzata dal gruppo ‘Le Tre Torri’ e la fanoja dei Giovani di Sant’Onofrio.

Presenti alla premiazione il sindaco di San Giovanni Rotondo, Costanzo Cascavilla, e il consigliere comunale, Giuseppe Miglionico.

Il rito del fuoco – celebrato attraverso le fanoje il 19 marzo – è contemplato in tantissime città e piccoli comuni e rappresenta non soltanto un importante momento di aggregazione sociale, ma anche la tutela dell’identità territoriale insieme ad un forte richiamo alle proprie radici e tradizioni più antiche, che la città di San Pio intende preservare nel tempo.

(Visitato 227 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *