Il presidente del consiglio invece di scusarsi continua a offendere

Il presidente del consiglio invece di scusarsi semplicemente per aver offeso una collega consigliere, DONNA per giunta, continua a offendere, mentire e minacciare denunce!
Lui dichiara che la minaccia nei miei confronti proferita in un video pubblicato dal Comune, di cui ho pubblicato il link perché tutti potessero vedere la versione integrale ( quindi non c’è violazione della privacy) era riferita alla interrogazione sulla fogna bianca che a suo dire avrei inviato in ritardo.
Scusa infantile visto che il regolamento comunale permette di inviare interrogazioni entro il 5* giorno di ogni mese .
La mia richiesta è stata consegnata via pec al comune entro il 5 maggio ( quindi perfettamente in regola).
Sono uomini questi?

Nunzia Canistro

(Visitato 312 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *