La tradizione musicale pugliese approda al festival cinematografico di Salisburgo: presenti anche i Cantori di Carpino

I cantori di Carpino approdano al festival cinematografico di Salisburgo in programmazione dal 4 al 15 novembre. I cantori sono i protagonisti del documentario della regista austriaca Sina Moser che la scorsa primavera ha girato alcune scene del docu-film proprio sul Gargano. Il film, che sarà presentato il 7 novembre, raccoglie numerose immagini anni 60 che descrivono le varie forme di Pizzica in Puglia, dalla notte della Taranta ai sonetti dei cantori di Carpino. La regista ha scelto poi il lago di Varano quale location per le scene di musica e danza che vedono protagonisti i Cantori. La presenza al Festival di Salisburgo, sarà un’occasione per proporre al pubblico internazionale la tradizione musicale popolare pugliese, che affonda le proprie radici nella tradizione orale.

(Visitato 105 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *