MANFREDONIA: PER FARE CHIAREZZA

PER FARE CHIAREZZA

Il riferimento alla mia persona, fatta ieri in video sul giornale l’Attacco, dall’ex vicesindaco di Manfredonia, Salvatore Zingariello, circa una mia ipotetica parentela con Carlo Magno, nel tentativo di sminuire l’ottimo e proficuo lavoro svolto dalla Commissione di accertamento sulle infiltrazioni mafiose nel Comune di Manfredonia, tengo a precisare che io non ho con Carlo Magno alcun vincolo di parentela prossima; di lui non ho mai saputo l’esistenza e che non l’ho mai incontrato; non so le sue fattezze neanche viste in fotografia, né ho mai con lui interloquito e neanche con i suoi familiari.
Debbo, purtroppo, dire che ho trovato di pessimo gusto volermi tirare in ballo, per semplice omonimia di cognome, per coprire le gravi carenze democratiche e di legalità espresse in tutti questi anni dall’Amministrazione di cui egli ha fatto parte, come oggettivamente ed ampiamente dimostrato dagli atti, iscritti anche sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.

Manfredonia 16.11.2019
Prof. Italo Magno

(Visitato 37 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *