Parco Nazionale del Gargano: fermati 6 cacciatori

Da tempo i Carabinieri forestali erano impegnati in un’operazione antibracconaggio all’interno del Parco Nazionale del Gargano.

Domenica 28 gennaio, in località ‘Bosco Rosso – Cardinale’ (San Marco in Lamis), lo Squadrone dei Cacciatori di Calabria dell’Arma, i Carabinieri di San Marco in Lamis e i Carabinieri Forestali di San Giovanni Rotondo hanno collaborato per bloccare 6 cacciatori.

Gli uomini, infatti, sono stati identificati all’interno del Parco e contestati per esercizio venatorio e introduzione di armi nell’area.

Sequestrati i 6 fucili calibro 12 e relative munizioni che portavano addosso.

(Visitato 433 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *