Revocati i domiciliari all’ex marito accusato di stalking e minacce

San Giovanni Rotondo – È tornato in libertà l’uomo di 62 anni di San Giovanni Rotondo, Giuseppe Natale, dopo essere stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di condotte minacciose e vessatorie nei confronti della ex moglie (D.L.C., di anni 55). Dopo l’interrogatorio di garanzia davanti al Gip del Tribunale Penale di Foggia, dott. Armando Dello Iacovo, è stata disposta la scarcerazione per l’imputato.

Non sono violento; non ho minacciato la mia ex moglie” ha dichiarato Natale. Il giudice ha creduto al racconto dell’antiquario e ha così disposto la revoca degli arresti domiciliari.

Il Gip, vista la richiesta difensiva inoltrata lo scorso 6 aprile, ha ritenuto gli elementi non univoci. L’impianto accusatorio è crollato sotto il peso di una documentazione (verbale e cartacea), che ha inquadrato i fatti riguardanti i due ex coniugi in un annoso contesto di reciproca litigiosità, rendendo la misura detentiva sproporzionata all’entità dei fatti. L’origine del contenzioso sarebbe – a detta dell’imputato – una richiesta da parte della donna di beni immobili appartenenti esclusivamente a Giuseppe Natale.

L’indagato, alla cui difesa l’avv. Pasquale Stilla, ha respinto davanti al Gip le accuse, presentando documentazione attestante estraneità ai fatti delittuosi ed esponendo al Gip il movente che avrebbe, a suo avviso, indotto l’ex coniuge a ricorrere alle accuse suddette, ossia la richiesta di denaro e immobili.

Il Gip ha dato credito alla versione dei fatti esposta dall’imputato e, dopo aver preso visione degli elementi difensivi, ha disposto l’immediata revoca della restrizione, riservando solo il divieto di avvicinamento alla donna ad una distanza inferiore ai 200 metri e il divieto di comunicazione con qualsiasi mezzo.

Natale fa sapere che ‘l’ex consorte avrebbe cavalcato l’emotività che crea giustamente il dibattuto tema della violenza perpetrata sulle donne, alle quali fa sapere di manifestare piena solidarietà’.

Giuseppe Natale risiede dal 2006 in Romania, dove convive con una nuova compagna, da cui ha avuto un bambino, che attualmente ha 10 anni. In Romania possiede terreni e beni immobili.

(Visitato 409 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *