Rignano: denunciato 21enne dinamitardo

Rignano Gargano, 25 gennaio, ore 18,00 – Lo scoppio di un grosso petardo in via Carmine ha causato l’intervento dei Carabinieri.

L’esplosione ha provocato la rottura dei vetri dell’abitazione di due pensionati che, nonostante la loro presenza in casa, non hanno fortunatamente riportato lesioni.

Le indagini appena successive hanno consentito di ricostruire i fatti e di individuare l’autore dell’atto dinamitardo, un 21enne del posto, ora accusato di danneggiamento e detenzione di esplosivo.

Perquisendo l’abitazione del giovane, infatti, sono stati trovati 15 artifizi esplosivi di categoria 4, illegalmente detenuti, della stessa tipologia esplosa nel pomeriggio.

Il materiale è stato sottoposto a sequestro. Il giovane è stato denunciato a piede libero.

(Visitato 141 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *