San Giovanni Rotondo: aggredito dipendente di un’azienda agricola. I ladri scappano con ingente bottino

Attimi di panico per un dipendente di un’azienda agricola, che nella giornata del 5 marzo sarebbe stato aggredito sul posto di lavoro. Domenico Tortorelli, di anni 57, originario di San Giovanni Rotondo, dipendente di un’attività agricola situata in agro foggiano, si trovava da solo sul posto di lavoro quando 3 uomini incappucciati si sarebbero infiltrati nell’azienda; uno di loro lo avrebbe malmenato per poi legarlo e isolarlo (privandolo anche di telefono cellulare), mentre gli altri due complici si sarebbero occupati di rubare beni di vario genere appartenenti all’azienda. Terminata l’operazione, i tre malevoli sarebbero fuggiti a bordo dei propri mezzi; la vittima è riuscita ad allertare i soccorsi mediante l’ausilio di un telefono cordless, probabilmente non notato dai ladri. Sul posto sono giunti il titolare dell’azienda e i Carabinieri per i rilievi del caso.

(Visitato 2712 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *