San Giovanni Rotondo Ecocity: un pieno di energia pulita con le colonnine elettriche

Installate le colonnine di ricarica elettrica a San Giovanni Rotondo. Le colonnine, installate in piazza Europa (di fronte all’Ufficio Poste Italiane) e viale Cappuccini (nei pressi del parcheggio multipiano), secondo quanto deliberato dalla giunta nel maggio scorso, rispondono al progetto di adesione di San Giovanni Rotondo al progetto Puglia Active Network. Il progetto PAN di “e-distribuzione”, nell’ambito del bando europeo NER300, ha potuto contare su un co-finanziamento di 85 milioni di euro su un totale di 170 milioni di euro per incentivare servizi a basso impatto ambientale, potenziando le infrastrutture di distribuzione dell’energia elettrica e favorire la mobilità ecosostenibile,

secondo quanto previsto dal piano nazionale per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica. Grazie proprio al finanziamento europeo, il costo dell’installazione delle colonnine non grava sulle casse comunali.
«Le due colonnine sono state posizionate nei luoghi più facilmente raggiungibili e di migliore accesso per gli utenti. Tra l’altro limitando l’opera di scavo, perché posizionati vicino a cabine elettriche. L’obiettivo è quello di rendere San Giovanni Rotondo una sustainable city e aumentare la qualità di vita con prossime iniziative che permetteranno di ridisegnare l’immagine della città più attenta a evitare il consumo di territorio e alle politiche ambientali, alimentando la sostenibilità nei trasporti e l’utilizzo di fonti energetiche alternative», sottolinea l’assessore Antonio Girolamo D’Addetta.
Inoltre, nell’ambito dell’efficientamento energetico, l’amministrazione comunale ha presentato due progetti alla Regione Puglia che riguardano interventi di coibentazione solaio, valvole termostatiche, infissi e impianto fotovoltaico per la caserma dei carabinieri (295mila euro) e istituto Melchionda (979mila euro).

(Visitato 381 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *