SAN GIOVANNI ROTONDO: REDDITO DI DIGNITÀ E REDDITO DI CITTADINANZA

REDDITO DI DIGNITÀ E REDDITO DI CITTADINANZA
Questa mattina siamo stati felici di accogliere e dare il benvenuto ai nuovi beneficiari del Re.D 3.0, protagonisti di progetti di inclusione sociale attiva, grazie ai quali gli stessi presteranno attivita’ di tirocinio presso gli uffici del nostro Comune.
Nei prossimi giorni altri percettori del Re.D saranno avviati in specifici percorsi di inclusione sociale e formativa da realizzarsi presso le scuole del territorio.

Siamo in piena operativita’ anche sul fronte Reddito di Cittadinanza, procedono infatti spedite le verifiche sul possesso dei requisiti a cui seguono formali prese in carico con le quali viene promossa l’autodeterminazione e le potenzialità dei percettori.
Attendiamo, come tutti i Comuni d’Italia, che la piattaforma nazionale Gepi, abilitata a gestire tutto il circuito dell’ RdC, apra la sezione dedicata ai PUC (progetti utilili alla collettività), al momento inattiva, per impegnare in concrete attività i cittadini beneficiari della misura.

(Visitato 1044 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *