SAN GIOVANNI ROTONDO: π—¦π—£π—˜π—¦π—” π—¦π—’π—¦π—£π—˜π—¦π—” π—”π—Ÿ π—©π—œπ—” 𝗗𝗔 π—Ÿπ—¨π—‘π—˜π——π—œ π—Ÿβ€™π—œπ—‘π—œπ—­π—œπ—”π—§π—œπ—©π—” 𝗔 𝗙𝗔𝗩𝗒π—₯π—˜ π——π—˜π—Ÿπ—Ÿπ—˜ π—™π—”π— π—œπ—šπ—Ÿπ—œπ—˜ π—œπ—‘ π——π—œπ—™π—™π—œπ—–π—’π—Ÿπ—§π—”Μ€

π—¦π—£π—˜π—¦π—” π—¦π—’π—¦π—£π—˜π—¦π—”: π—”π—Ÿ π—©π—œπ—” 𝗗𝗔 π—Ÿπ—¨π—‘π—˜π——π—œ π—Ÿβ€™π—œπ—‘π—œπ—­π—œπ—”π—§π—œπ—©π—” 𝗔 𝗙𝗔𝗩𝗒π—₯π—˜ π——π—˜π—Ÿπ—Ÿπ—˜ π—™π—”π— π—œπ—šπ—Ÿπ—œπ—˜ π—œπ—‘ π——π—œπ—™π—™π—œπ—–π—’π—Ÿπ—§π—”Μ€ πŸ›πŸ›’

Il Comune di San Giovanni Rotondo, in collaborazione con la Caritas interparrocchiale e con il Centro Informa gestito dalla Coop Cantieri di Innovazione Sociale, ha messo a punto il progetto β€œπ—¦π—£π—˜π—¦π—” π—¦π—’π—¦π—£π—˜π—¦π—”β€œ, un servizio per supportare le persone e le famiglie che non hanno possibilitΓ  di acquistare alimenti e beni di prima necessitΓ  durante tutto il periodo dell’emergenza COVID-19. L’iniziativa Γ¨ stata fortemente voluta e promossa dall’assessore alle Politiche sociali e dal Sindaco, in favore di chi si trova in condizioni di maggiore precarietΓ  e fragilitΓ .

Il numero di utilità pubblica attivo per le richieste e a cui risponderanno gli operatori della coop Cantieri di Innovazione Sociale è 𝟯𝟳𝟳/𝟬𝟴𝟲𝟳𝟡𝟭𝟳 ed è attivo tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e i pomeriggi dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Il sabato solo di mattina dalle 9.00 alle 12.30.

Ogni cittadino puΓ² dare il proprio contributo. Come? Andando a fare la spesa in questi giorni, chi vorrΓ  potrΓ  aderire al progetto di β€œπ—¦π—£π—˜π—¦π—” π—¦π—’π—¦π—£π—˜π—¦π—”β€, decidendo di acquistare e donare viveri e prodotti che saranno poi consegnati ai piΓΉ bisognosi.

La distribuzione verrΓ  coordinata da don Leo AbbasciΓ , referente della cittΓ  di San Giovanni Rotondo per la Caritas interparrocchiale, con il supporto delle Associazioni di volontariato che anche questa volta hanno offerto prontamente la propria disponibilitΓ . GiΓ  nelle scorse settimane, la Caritas aveva promosso un progetto di raccolta alimentare patrocinato dall’Ente comunale, purtroppo annullato a causa dell’emergenza sanitaria.

Gli esercenti che vogliono aderire al progetto possono rendere nota la loro disponibilitΓ  contattando il numero 377/0867917 o scrivendo una mail al’indirizzo centroinformasgr@gmail.com: riceveranno una locandina realizzata ad hoc, da affiggere all’ingresso dell’esercizio, per informare i clienti sulla possibilitΓ  di offrire un contributo o di essere destinatari nell’ambito dell’iniziativa. Inoltre, gli esercenti stessi potranno contribuire alla raccolta donando alimenti e beni di prima necessitΓ .

(Visitato 1829 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarΓ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *