SI POTRA’ FARE…

SI POTRA’ FARE…

Il portavoce del MoVimento 5 Stelle, Salvatore Biancofiore, e il Meetup San Giovanni Rotondo in Movimento si complimentano con questa amministrazione per aver creato un precedente storico su numerose azioni amministrative, così facendo in futuro chiunque siederà al Palazzo di Città, anche di diversa espressione politica, con questi precedenti potrebbe sentirsi “autorizzato” a prendere le decisioni più comode e chi sarà ai banchi dell’opposizione non potrà opporsi perché, essendo stati creati i precedenti, tutto sembrerà lecito.

Quindi se qualcuno vorrà sistemare la strada davanti casa sua a spese del Comune… si potrà fare,

se qualcuno avrà bisogno di spazio e nuovo arredo nel Comune… si potrà fare,

se qualcuno cercherà di far lavorare ditte amiche senza gare d’appalto… si potrà fare,

se qualcuno vorrà assegnare incarichi senza bandi… si potrà fare,

se qualcuno vorrà agevolare associazioni amiche assegnando soldi e sedi… si potrà fare,

se qualcuno vorrà organizzare feste ed eventi senza averne i titoli… si potrà fare,

se qualcuno deciderà di stravolgere la storia (vedi via Francigena)… si potrà fare,

se qualcuno non vorrà rendicontare su soldi spesi (vedi visita del Papa e percorsi cammini itineranti)… si potrà fare,

se qualcuno vorrà manomettere dei bandi già deliberati… si potrà fare,

se si vorranno stravolgere determine e delibere per scopi personali… si potrà fare,

se si deciderà di prendere fondi da capitolati diversi per farsi giri e viaggetti… si potrà fare,

se si vorranno affidare cariche a parenti ed amici… si potrà fare,

se si vorranno contrarre debiti fuori bilancio contro il parere dei Revisori dei Conti… si potrà fare,

se non si vorrà più garantire la sicurezza ai cittadini… si potrà fare,

se non ci si vorrà più preoccupare della sicurezza di scuole e strutture pubbliche… si potrà fare,

se si vorrà continuare a pagare affitti ai privati pur avendo locali comunali vuoti… si potrà fare……..

CHI SI CREERA’ LA GIUSTA COMBRICCOLA POTRÀ FARE QUESTO ED ALTRO ANCORA, PERCHÉ, CITANDO UNA FRASE DI UN NOSTRO VECCHIO ATTIVISTA, IL MARCHESE DEL GRILLO, CHI ANDRA’ AL POTERE POTRA’ SEMPRE DIRE “IO SONO IO E VOI NON SIETE UN C…”

(Visitato 78 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *