Sparatoria a Vieste: nel mirino l’ex braccio destro di Angelo Notarangelo

Ferito da due colpi di arma da fuoco alla mano e alla gamba, il 33enne Marco Raduano, ex braccio destro del boss Angelo Notarangelo, detto “Cintaridd”. L’uomo in condizioni non gravi, è stato immediatamente soccorso e trasportato tramite ambulanza presso l’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo. Sono in corso le indagini dei Carabinieri per chiarire la dinamica dell’agguato.

(Visitato 457 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *