“Troppi ambulanti a San Giovanni Rotondo!”

Sta aumentando esponenzialmente il fenomeno dei venditori ambulanti a San Giovanni Rotondo.

A lanciare l’allarme sono Mauro Cappucci e Marianna Natale, esponenti della Lega di Matteo Salvini.

I due Consiglieri, dopo un incontro con i commercianti locali, si sono attivati inviando una missiva nella quale esprimono al Sindaco, Costanzo Cascavilla, la loro richiesta di intervento immediato, al fine di ripristinare l’ordine nel settore commerciale, ormai senza controllo da mesi.

I venditori ambulanti itineranti, infatti, non sempre rispettano le norme del commercio e occupano spazi pubblici con postazioni fisse. Inoltre, trattandosi per lo più di forestieri, nel viaggio di ritorno lasciano spesso lo scarto della loro attività (buste e contenitori) nelle periferie della città, rendendola una discarica a cielo aperto.

Al Sindaco Cascavilla (che da qualche giorno cura anche la delega al commercio) si chiede di attivare la Polizia locale affinché accerti sia la provenienza dei prodotti che la regolarità delle autorizzazioni.

Infine i Consiglieri suggeriscono che la merce sequestrata sia devoluta alle comunità che operano nel sociale e/o alle parrocchie.

(Visitato 463 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *