ESTATE 2022, VIESTE GIOCA D’ANTICIPO: UN CARTELLONE RICCO DI EVENTI DA MARZO A SETTEMBRE

ESTATE 2022, VIESTE GIOCA D’ANTICIPO: UN CARTELLONE RICCO DI EVENTI DA MARZO A SETTEMBRE

Estate 2022. Il Comune di Vieste gioca d’anticipo e anche questa volta rende noto le principali manifestazioni che saranno inserite nel cartellone estivo. La capitale turistica del Gargano va oltre la balneazione, che tuttavia resta l’attrattiva principale, ma come ormai accade da qualche anno pensa anche agli eventi culturali e di intrattenimento da offrire ai numerosi ospiti che da marzo ad ottobre frequentano le strutture ricettive della città. Cinema, teatro, musica d’autore, libri, serate enogastronomiche, folclore, sport e tempo libero, da marzo a settembre animeranno le lunghe giornate dei vacanzieri ma anche dei viestani. Pandemia permettendo il 19 marzo torna dopo due anni di stop forzato la “Fanoja di San Giuseppe”. Dal 28 aprile una nuova iniziativa che valorizza l’immenso patrimonio enogastronomico con “I vicoli del Gusto”, manifestazione che si terrà nel caratteristico centro storico. Anticipata a maggio, “Vieste in Rose”, la rassegna enologica dedicata ai vini rosati di Puglia. A giugno, dall’11 al 14, in occasione del quarantennale della vittoria ai campionati del mondo di calcio in Spagna, Vieste ospiterà diversi calciatori della nazionale allenata dal Ct Enzo Bearzot. Sempre a giugno torna l’Archeo Film (29-30 e 1 luglio) con registi e attori di fama internazionale. Luglio è il mese di due grandi eventi sportivi: il mondiale di beach soccer e soprattutto i campionati mondiali di Orienteering (8-16), una settimana ricca di gare con la presenza di migliaia di atleti provenienti da tutto il mondo. A luglio (21  e 22, 28 e 29) dopo il grande successo dello scorso anno torna il “Libro Possibile”, la rassegna che ospita numerosi personaggi del mondo della cultura, dello spettacolo, del giornalismo e della ricerca scientifica. Ad agosto, dall’1 al 4, l’evento clou è “Festambiente Sud”, la rassegna musicale organizzata in collaborazione con Legambiente e diretta da Chiara Civello. Il 25 agosto la serata finale di “Serenata alla Tarantella”, il concertone sulla spiaggia. Altro appuntamento di rilievo è “Vieste in Love, dal 4 all’11 settembre. A questi eventi vanno aggiunti tanti altri appuntamenti tra cultura, spettacolo, folclore e ambiente. “Un’altra estate ricca di appuntamenti – sottolineano le assessore al Turismo e alla Cultura, Rossella Falcone e Graziamaria Starace – che possono solo migliorare e qualificare l’offerta turistica di Vieste, sempre più punto di riferimento per una vacanza di qualità che va oltre il mare. Puntiamo  anche sulla cultura, sul cinema, sulle tradizioni popolari, sui prodotti tipici, sul turismo naturale, indicatori che funzionano molto bene soprattutto sui mercati stranieri. L’idea è quella di riqualificare il territorio migliorando i servizi e costruire delle esperienze di viaggio”.

(Visitato 54 volte, 2 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *