La Polizia Locale festeggia il suo patrono San Sebastiano

La Polizia Locale, con un comunicato ufficiale, ricorda il giorno del suo patrono San Sebastiano, proclamato da Papa Pio XII il 3 maggio 1957. Nel testo hanno anche incluso delle parole pronunciate da Giovanni Paolo II:

“Grazie a voi, gli abitanti dei centri urbani e del territorio circostante vengono aiutati a rispettare le leggi che presiedono ad una convivenza serena ed armoniosa, le persone svantaggiate e i minori possono trovare un prezioso aiuto nelle loro difficoltà, l’ambiente, i beni pubblici e privati vengono salvaguardati e la stessa salute dei cittadini trova nella vostra costante azione di prevenzione una significativa difesa. Inoltre, le singole persone sono da voi agevolate nei rapporti con l’Autorità comunale ed i suoi Uffici In particolari momenti di difficoltà, poi, la vostra presenza diventa tramite della fattiva solidarietà dell’intera comunità. Si tratta, come è facile intuire, di una grande mole di lavoro, che richiede fermezza ed abnegazione al servizio del bene comune, come anche attenzione alle persone, senso di responsabilità, continua pazienza e spirito di accoglienza verso tutti. Sono qualità non facili, per le quali è importante poter contare sull’aiuto di Dio”.

La redazione esprime tanti auguri alla Polizia Locale di San Giovanni Rotondo per il loro lavoro quotidiano

(Visitato 54 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *