Tv Gargano News: Patto sulla sicurezza del Gargano, il Prefetto riunisce i sindaci

Sicurezza nell’area del Gargano, il focus della prefettura di Foggia, la nota del Ministero dell’Interno 

Il prefetto di Foggia Maurizio Valiante ha presieduto lo scorso venerdì una riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica presso il Palazzo di Città di Vieste per un punto di situazione sullo stato della sicurezza nell’area del Gargano.

«Anche per questo territorio della provincia, caratterizzato da una straordinaria bellezza paesaggistica e da una forte attrattività turistica, l’attenzione delle Istituzioni, della Magistratura e delle Forze di polizia, soprattutto in vista dell’imminente stagione estiva, continua a rimanere molto alta», ha dichiarato il prefetto, sottolineando nella circostanza che «grazie ai servizi di prevenzione generale e controllo del territorio, e all’importante lavoro svolto dall’Autorità giudiziaria e dalle Forze di polizia in maniera capillare e costante, i dati sulla delittuosità nei comuni dell’area oggi presenti al tavolo sono confortanti e comprovano l’efficace azione preventiva e repressiva in atto che garantisce sicurezza e, di riflesso, maggiore fiducia delle comunità nelle Istituzioni».

Nel corso del comitato sono state esaminate le questioni concernenti il potenziamento degli organici delle Polizie locali, l’ammodernamento e l’implementazione dei sistemi di videosorveglianza e di lettura targhe nei punti di ingresso e uscita delle città, la vigilanza sull’abusivismo edilizio e paesaggistico, la necessità di rafforzare, in particolar modo durante la stagione estiva, i servizi di assistenza sanitaria.

I sindaci presenti hanno manifestato piena disponibilità e condiviso, in particolare, l’impegno a sottoscrivere un Patto per la Sicurezza del Gargano, per la realizzazione di iniziative sul territorio volte al rafforzamento degli strumenti di prevenzione e al superamento delle situazioni di degrado attraverso mirate iniziative sul piano sociale e culturale.

Presenti all’incontro il procuratore della Repubblica di Foggia, i vertici provinciali delle Forze di polizia, il sindaco di Vieste e i sindaci dei comuni “costieri” dell’area garganica (Isole Tremiti, Lesina, Mattinata, Peschici, Rodi Garganico, Ischitella e Chieuti).

(Visitato 21 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *