TV Gargano News: CSS CERA (FORZA ITALIA) RIDUZIONE POSTI LETTO SARA’ UNA CATASTROFE”

COMUNICATO STAMPA NAPOLEONE CERA: “Cari amici, avrei voluto fare una diretta. Purtroppo i mezzi tecnologici che abbiamo non ci hanno concesso questa facoltร . Oggi perรฒ ritengo di dovervi informare su una questione che mi sta e ci sta particolarmente a cuore il futuro dellโ€™ospedale di San Giovanni Rotondo, Casa Sollievo della Sofferenzaโ€. A spiegarlo in un video di poco meno di 5 minuti รจ il consigliere regionale pugliese di Forza Italia Napoleone Cera.

” E’ stato presentato alla stampa il piano industriale da parte della dirigenza dellโ€™ospedale e ho ascoltato, mio malgrado, con grande stupore e preoccupazione, una narrazione dai toni trionfalistici che nasconde, a parer mio, un grande bluff. La prima cosa รจ quando il direttore generale ad interim della struttura sostiene che il percorso sia ormai tracciato. Ebbene, io stesso ho sentito lโ€™assessore alla Salute Rocco Palese e il direttore del Dipartimento Salute Vito Montanaro della Regione Puglia ed entrambi non sono a conoscenza del piano industriale presentato dalla Direzione. La seconda rischia di essere un macigno sulla qualitร  del servizio sanitario offerto su tutto il territorio del Gargano e della provincia di Foggia. E parlo della annunciata graduale riduzione dei posti lettoโ€ โ€“ aggiunge.

Oggi Casa Sollievo della Sofferenza รจ accreditata per 867 posti letto. Il che, stando ai dati diffusi e facendo due calcoli, significa che lโ€™ospedale perderร  247 posti letto. Questi 247 posti letto andranno redistribuiti ad altri ospedali del territorio, come ad esempio al Policlinico di Foggia. Con conseguenze imprevedibili.

โ€œIl Gargano sarร  sguarnito e immaginate un cittadino di Peschici che giร  faceva fatica a raggiungere San Giovanni Rotondo, costretto a fare ulteriori chilometri in piรน. Parliamo di cittadini costretti a fare centinaia di chilometri per raggiungere una struttura ospedaliera in piรน. Questi 247 posti letto in meno possono influire sul personale o sullโ€™indotto. Ecco, leggendo le dichiarazioni del direttore generale ad interim di Casa Sollievo della Sofferenza, sia sui pensionamenti e sia sulle assunzioni successive per coprire i buchi nellโ€™organico non cโ€™รจ alcuna certezza. Cioรจ si parla di sostituzioni senza dire perรฒ quante unitร  saranno assunteโ€ โ€“ spiega meglio il politico forzista.

โ€œNon abbiamo una risposta certa, nel senso che leggendo sempre i comunicati sui 247 posti in meno, รจ certa una riduzione di personale diretto e indiretto. Ed รจ vero che andranno in pensione 500 persone, ma non sappiamo di questi 500 quanti ne saranno nuovamente occupati? Detto questo, perรฒ, bisogna decidersi non si puรฒ operare da ospedale privato o pubblico a seconda delle esigenze. Casa Sollievo della Sofferenza รจ una struttura privata accreditata che perciรฒ non puรฒ scegliere libertร  e solitudine di tagliare posti letto o assumere meno personale. Cioรจ la razio di fondo che che sorregge la scelta di concedere a Casa sollievo della sofferenza 867 posti letto sta anche nel fatto che lโ€™ospedale di San Pio sorge in un territorio dove la sanitร  รจ fatta proprio solo da quellโ€™ospedale. E unโ€™ultima considerazione. Il piano di sviluppo del direttore generale di Casa Sollievo prevede anche il ricorso allโ€™Adige. Ecco. Ma non sarebbe piรน opportuno e corretto parlare di Sud? Investire per potenziare reparti ospedalieri piรน efficaci ed efficienti, magari contribuendo a far rientrare lโ€™enorme mobilitร  extraregionale?โ€ โ€“ aggiunge.

In questo scenario, con piรน ombre che luci, emerge con ancora piรน forza lโ€™importanza dellโ€™audizione che Cera ha richiesto e che si terrร  lunedรฌ in Commissione Sanitร  della Regione.

โ€œVogliamo chiarezza, chiarezza sulle prospettive del nosocomio a tutela dei lavoratori e del servizio sanitario offerto alla comunitร . Per questo vi terrรฒ aggiornati al termine dellโ€™appuntamento di lunedรฌ, quindi della Commissione Sanitร  in Consiglio regionale. E intanto vi auguro buona serata a tuttiโ€ โ€“ conclude il politico di San Marco in Lamis.

(Visitato 60 volte, 1 visite odierne)

About The Author

Potrebbe interessarti anche

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *